Giorgio Pagliaro

Level 2

Phone: +39 327 8598398

giorgiopagliaro@live.it
La mia pagina Facebook

Qualificazione di Parelli:
2-Star Instructor

Lingua veicolare:
Italiano

giorgio

 Era marzo del 2003, avevo appena 9 anni e probabilmente ero ancora troppo piccolo per comprendere che quell’incontro con Franco Giani avrebbe decisamente marcato il mio destino.

Era successo, infatti, che mio padre, alla ricerca continua di un modo diverso da quello “tradizionale” di vivere il rapporto con il cavallo, aveva casualmente scoperto, attraverso internet, il Parelli; da subito ne era rimasto colpito ed affascinato; da lì a poco conobbe Franco e così lo invitò in Calabria per tenere un primo corso.

Il PNH al sud Italia purtroppo non era ancora conosciuto e quindi risultava quasi impossibile riuscire a formare un gruppetto di studenti disposti a vivere con lui quella nuova avventura. Ma questo non fermò certo mio padre che, determinato come non mai nel suo obiettivo, organizzò subito il primo stage inserendovi l’intera famiglia. Fu così che, ancora bimbetto, conobbi Franco e da allora non mi staccai più da lui e da questo meraviglioso programma dove davvero “la realtà supera qualsiasi immaginazione”.

Appena adolescente iniziai a seguire il mio istruttore nei campus estivi presso “il Ventagri”, lontano oltre mille chilometri dalla mia famiglia. Lì passavo gran parte della mia estate come studente-lavoratore, vivendo intense e stupende emozioni che solo i cavalli e gli amici veri sanno regalarti. Non avevo ancora un obiettivo chiaro per il mio futuro; sapevo di amare gli animali, in particolare i cavalli e pensavo che il mio destino sarebbe stato quello di studiare veterinaria; ero anche consapevole però che la mia passione vera per i cavalli non era tanto quella di studiarli sotto l’aspetto prettamente scientifico, quanto quello naturale.

Anziché farmi cogliere dall’ansia del rischio di decisioni sbagliate, decisi di lasciarmi andare e seguire così, senza più alcuna titubanza, ciò che il destino mi aveva potuto riservare. Nell’immaginario film della mia vita non riuscivo però a vedere altro se non il meraviglioso mondo dei cavalli, gli unici che riuscivano a regalarmi profonde emozioni e farmi sentire fiero di me stesso. Decisi così di dedicarmi esclusivamente a loro e diventare parte integrante di quel mondo ritenendolo veramente degno di ricevere la mia giovane vita.

Conseguito il diploma delle scuole superiori, nell’estate del 2013 partecipai al primo Fast Track in Italia, superandolo a pieni voti!

Nel  gennaio 2014 vinsi una inaspettata borsa di studio, che mi consentì di studiare intensamente per tre mesi nel Parelli Center in Colorado; al termine, appena ventenne,  diventai il più giovane istruttore del programma.

Oggi mi trovo di nuovo in America, precisamente in Florida, dove, dopo aver superato con successo un’ulteriore audizione, sono diventato un “Parelli Protégé”; passo così 12 ore al giorno, 7 giorni su 7, a studiare con Pat Parelli, assisterlo nelle sue performance, negli stage e nelle competizioni di cutting e comunque  sempre più determinato a perseguire e realizzare il solo obiettivo della mia vita:

“RENDERE IL MONDO UN POSTO MIGLIORE PER CAVALLI E PERSONE”.